Lunedì 26 Ottobre 2020 Perché anche se lo sposo è assente, abbiamo partecipato al banchetto delle nozze dell’agnello e ne abbiamo goduto. LETTURA DEL GIORNO Dalla … In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. ... Canto al Vangelo Alleluia, Alleluia. Martedì 20 Ottobre 2020 IL COMMENTO TESTUALE. Paolo Tescione Scritto il Ottobre 21, 2020 Ottobre 21, 2020. Proviamoci, dai. Molti tirano i remi in barca, lo vedo. Ma se quel servo dicesse in cuor suo: “Il mio padrone tarda a venire”, e cominciasse a percuotere i servi e le serve, a mangiare, a bere e a ubriacarsi, il padrone di quel servo arriverà un giorno in cui non se l’aspetta e a un’ora che non sa, lo punirà severamente e gli infliggerà la sorte che meritano gli infedeli. Noi, più realisticamente, teniamo duro. Mercoledì della XXIX settimana del Tempo Ordinario (Anno pari) Gesù paragona il Padre al padrone di casa che è attento perché i suoi beni non vengano trafugati dai ladri. Colore liturgico: verde. 0. XXIX Settimana del Tempo Ordinario - Anno II. egli è stato la mia salvezza. Preghiera sulle offerte Cristiani forti che sappiano conservare la fede, senza lasciarsi travolgere dalle difficoltà, senza scoraggiarsi, senza spegnersi. 20 Ottobre 2020. (Sal 17,6.8). Perché di scuse … 21 Ottobre 2020 Omelia. PAROLA DEL GIORNO. 05/01/2021 Riflessione Vangelo del giorno Il pane quotidiano della Parola • 5 gennaio 2021 “Il giorno dopo Gesù aveva stabilito di partire per la Galilea; incontrò Filippo e gli disse: «Seguimi»â€ Gv 1, 43 Leggi di più . Perché abbiamo conosciuto più luce di quanta siamo riusciti a donare e a custodire. Non sono venuto a portare pace sulla terra, ma divisione. il 20 Ottobre 2020. 0. perché possiamo sempre servirti con lealtà In Senza categoria. Preghiamo per un ritorno dell'umanità al Dio vero che non schiavizza, ma libera: Focus correlati. alle sorgenti della salvezza. don Giampaolo Centofanti (Omelia del 21-10-2020) Gesù molte volte nei vangeli insegna a cercare di capire ossia ad ascoltare con attenzione e a prendere sul serio le sue parole. Vangelo (Lc 12,39-48) del giorno dalle letture della Messa (Mercoledì 21 Ottobre 2020) con commento comunitario by Simone Riva Dal Vangelo secondo Luca (Lc 12,39-48) Non mezze cartucce che si lasciano trascinare dall’abitudine e sono cristiani solo perché nati in questo paese. A me, che sono l’ultimo fra tutti i santi, è stata concessa questa grazia: annunciare alle genti le impenetrabili ricchezze di Cristo e illuminare tutti sulla attuazione del mistero nascosto da secoli in Dio, creatore dell’universo, affinché, per mezzo della Chiesa, sia ora manifestata ai Principati e alle Potenze dei cieli la multiforme sapienza di Dio, secondo il progetto eterno che egli ha attuato in Cristo Gesù nostro Signore, nel quale abbiamo la libertà di accedere a Dio in piena fiducia mediante la fede in lui. Commento vangelo 21 ottobre 2020. di commentovangelodelgiorno. Il mistero di Cristo è stato manifestato: le genti sono chiamate a condividere la stessa eredità. Twitter. viene il Figlio dell’uomo. VANGELO. Commento al Vangelo di Mercoledì 21 Ottobre 2020 fabriziofrancesco Senza categoria 21 ottobre 2020 2 Minutes “A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto; a … Perché ci è stato dato tanto, tantissimo. SHARES. 21 ottobre 2020. Davvero io vi dico che lo metterà a capo di tutti i suoi averi. A Pietro è stata affidata la responsabilità del gregge di Dio. Google+. Dal Vangelo secondo Luca Lc 12,39-48. Leggi l'informativa sulla privacy. Commento al vangelo di oggi MERCOLEDI 21 OTTOBRE 2020. proclamate fra i popoli le sue opere, Vegliate e tenetevi pronti, Preghiamo perché nessuno di questi rimanga infruttuoso e sterile: Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni Ef 3,2-12. Il Vangelo del 21 ottobre 2020. Allora Pietro disse: «Signore, questa parabola la dici per noi o anche per tutti?». Dal Vangelo secondo Luca Il Vangelo del 1 ottobre 2020 Potrebbe anche interessarti Vangelo del 28 settembre 2015 Vangelo del 21 ottobre 2015 Vangelo del 9 Febbraio 2017 Il Vangelo dell’11 ottobre 2018 Per il nostro Signore Gesù Cristo... Ef 3,2-12 Ieri la parabola del padrone e del servo (Lc 12,36-38). sia per noi principio di vita nuova. Cantate inni al Signore, perché ha fatto cose eccelse, s. Orsola. + Dal Vangelo secondo Luca Lc 12,39-48 A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto. No Copyright 2020 | Privacy Policy Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google. le conosca tutta la terra. Mercoledì 21 ottobre 2020 Mercoledì 21 ottobre 2020 . Questa parabola la dici per noi o anche per tutti? Le letture del giorno. Facebook. Enjoy the videos and music you love, upload original content, and share it all with friends, family, and the world on YouTube. Tutti i testi di Papa Francesco sono protetti da copyright (Libreria Editrice Vaticana) e ne è vietata la riproduzione. Leggendo ciò che ho scritto, potete rendervi conto della comprensione che io ho del mistero di Cristo. don Armando Matteo – Evviva la teologia. Ascoltiamolo! 0. email. Mercoledì 28 Ottobre 2020, Mercoledì della XXIX settimana del Tempo Ordinario (Anno pari), Antifona d'ingresso Amen. perché, nell’ora che non immaginate, Preghiera dei fedeli Data 21 Ottobre 2020. Vegliate e tenetevi pronti, perché, nell'ora che non immaginate, viene il Figlio dell'uomo. crea in noi un cuore generoso e fedele, Anche voi tenetevi pronti perché, nell’ora che non immaginate, viene il Figlio dell’uomo». Seguendo le tracce di eternità che ci ha indicato per raggiungere il Paradiso, il suo Regno dei Cieli. Teniamo duro, con gioia. proteggimi all’ombra delle tue ali. che ci ha fatto pregustare le realtà del cielo, + Venerdì 23 Ottobre 2020 21 Ottobre 2020 Marco Commenti al Vangelo, il Vangelo del giorno Il Vangelo di oggi: Lc 12,39-48 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. Pubblicato il Mer, 21 Ott 2020 - 7:00 Mar, 20 Ott 2020 - 23:55 di Remigio Ruberto La Parola del 21 ottobre 2020 Oggi festeggiamo: Beato Giuseppe (Pino) Puglisi (1937-1993) Cristiani che vogliano andare a fondo alle questioni e trovare soluzioni alle proprie fatiche. Per Cristo nostro Signore. Vangelo del giorno – Mercoledì, 21 Ottobre 2020 Lettura e commento al Vangelo di Mercoledì, 21 Ottobre – Lc 12,39-48: “A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto.” + Dal Vangelo secondo Luca Attingerete acqua con gioia Mentre sedeva a tavola nella casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e se … Antifona alla comunione 20 Ottobre 2020 redazione. Preghiamo perché il Papa divenga sempre più segno di unità tra le chiese cristiane: 20 Ottobre 2020. gio . 0. Parola del Signore. ci ottenga i tuoi benefici nella vita presente Dalla lettera di san Paolo apostolo agli Efesìni Dal Vangelo secondo Luca – Lc 12,39-48 (Lezionario di Bose) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 39 Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. O cedono alla nostalgia di un cristianesimo di massa (è mai esistito?). Sabato 24 Ottobre 2020 per farli sopravvivere in tempo di fame. perché grande in mezzo a te è il Santo d’Israele. Commento vangelo 21 ottobre 2020. Pinterest. Donaci, o Padre, Commento vangelo 20 ottobre 2020. Giovedì 22 Ottobre 2020 Tracce di eternità | Commento al Vangelo di oggi 21 ottobre 2020. Il Signore rispose: «Chi è dunque l’amministratore fidato e prudente, che il padrone metterà a capo della sua servitù per dare la razione di cibo a tempo debito? Domenica 25 Ottobre 2020 Custodiscimi, o Signore, come la pupilla degli occhi, La scienza divina, Papa Francesco – Udienza Generale del 20 Gennaio 2021 – testo,…, Papa Francesco – Angelus del 17 Gennaio 2021 – Il testo,…, Papa Francesco – Udienza Generale del 13 Gennaio 2021 – testo,…, Messaggio di Papa Francesco per la XXIX Giornata Mondiale del Malato…, don Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 21 Ottobre 2020, d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 21 Ottobre 2020, p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 24 Gennaio 2021, don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 24 Gennaio 2021 – Mc 1, 14-20, Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 24 Gennaio 2021. IL VANGELO di mercoledì 21 ottobre 2020. Dal Vangelo secondo Matteo Mt 9,9-13 In quel tempo, mentre andava via, Gesù vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Perché tutte le Chiese si lascino evangelizzare dalla parola di Dio. Condividi. Tumblr. Lc 12,41 . Canto al Vangelo (Mt 24,44) Ciascuno di noi è amministratore di doni ricevuti dal Signore. fate ricordare che il suo nome è sublime. + Dal Vangelo secondo Luca 12,49-53 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso! Martedì 27 Ottobre 2020 La nostra adesione al Cristo non sempre si traduce nell'obbedienza a Dio e nella sollecitudine verso i fratelli. Ed egli si alzò e lo seguì. Anche voi tenetevi pronti perché, nell’ora che non immaginate, viene il Figlio dell’uomo». This entry was posted on 21 ottobre 2020 at 12:00 and is filed under Vangelo del giorno.You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Scritto il 21 Ottobre 2020 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse gia acceso! Vangelo del 16 agosto 2015 Vangelo del 31 agosto 2015 Il Vangelo del 10 dicembre 2019 Il Vangelo del 14 dicembre 2019. Prepara il tuo cammino per la Quaresima e la Pasqua! Presentiamo quindi al Padre la nostra preghiera: Preghiamo perché il nostro agire per l'uomo sia disinteressato e ricco di amore: Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 21 Ottobre 2020 – Lc... Messaggio di Papa Francesco per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni…, Scarica il sussidio per la “Domenica della Parola di Dio”, Ufficio Liturgico Nazionale – Imposizione delle ceneri in tempo di pandemia, L’intervista di TG5 – “Il mondo che vorrei: parla Papa Francesco”, Download – Lezionario per le messe rituali. Senza categoria (307) Archivi. Ef 3,2-12; Is 12,2-6; Lc 12,39-48. Dal Vangelo secondo Luca Lc 12,39-48 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. Alleluia. LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO DEL GIORNO. Beato quel servo che il padrone, arrivando, troverà ad agire così. SHARES. 21 Ottobre 2020 redazione. Egli insegna a sperare nella sua sempre nuova venuta portatrice di vita in abbondanza. Non cristiani che passano il tempo a porre dei “distinguo” perché eccessivamente pigri. Perché il Signore ci liberi dalla tentazione del potere. Facebook. Lc 12,39-48 Nel vangelo di oggi Gesù ci invita ancora alla vigilanza, raccontando una parabola che suscita subito l’intervento di Pietro. Incamminandoci su questa vita verso il mistero che la contiene, Gesù ci insegna come percorrerla con i passi giusti. Facebook. su quanti sperano nella sua grazia, per salvare la loro vita dalla morte, C’è un battesimo che devo ricevere; e … Rendete grazie al Signore e invocate il suo nome, 0. 18 Ottobre 2020. Questo è tempo per cristiani forti, non deboli. Ecco, Dio è la mia salvezza; In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a portare il fuoco sulla terra; e come vorrei che fosse già acceso! 222. Shemà (in ebraico “Ascolta”), un commento al Vangelo del Giorno di Giuliva Di Berardino.. Anche a noi, uomini e donne del terzo millennio, Nostro Signore Gesù Cristo dice: “Shemà”. Questo è tempo per cristiani forti, non deboli. Twitter. IL VANGELO DI OGGI Giovedì 22 Ottobre 2020. Mercoledì 21 Ottobre 2020 Io t’invoco, mio Dio: dammi risposta, Fratelli, penso che abbiate sentito parlare del ministero della grazia di Dio, a me affidato a vostro favore: per rivelazione mi è stato fatto conoscere il mistero, di cui vi ho già scritto brevemente. Attingerete acqua con gioia alle sorgenti della salvezza. mercoledì 21 Ottobre 2020 Mercoledì, XXIX settimana del Tempo Ordinario ... Testo del Vangelo (Lc 12,39-48): In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. mercoledì 21 Ottobre 2020 Mercoledì, XXIX settimana del Tempo Ordinario ... Oggi, con la lettura di questo frammento del Vangelo, possiamo osservare che ogni persona è un amministratore: quando si nasce, riceviamo tutti un’eredità genetica e delle capacità per realizzarci nella vita. In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. Ai popoli occidentali sarà richiesto molto dal Padre. 21 ottobre 2020 . Leggi e ascolta su Vatican News le letture e il Vangelo di oggi, 21 ottobre 2020, con il commento di Papa Francesco. don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 21 Ottobre 2020. e ci confermi nella speranza dei beni futuri. (Sal 33,18-19). O Signore, questa celebrazione eucaristica, Il Vangelo del Giorno, 21 ottobre 2020 – Luca 12,39-48. Tempi forti chiedono una forte appartenenza, non fanatica o aggressiva, ma convinta e determinata. Dio onnipotente ed eterno, Preghiera dopo la comunione Alleluia. Condividi. A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto; a chi fu affidato molto, sarà richiesto molto di più». Mt 22,1-14) assomiglia agli episodi che succedono ogni domenica quando riusciamo a trovare tutte le scuse possibili per non andare a messa. p. Maurizio de Sanctis – Sei speciale… 6 di Gesù! 21 Ottobre 2020 Dal Vangelo secondo Luca (Lc 12,39-48) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Cercate di capire questo: se il padrone di casa sapesse a quale ora viene il ladro, non si lascerebbe scassinare la casa. ­­­Trentesima domenica durante l’anno Es 22,21-27/ 1Ts 1,5-10 / Mt 22,34-40 Lasciati amare Allora restituiamo a Dio quel che è di Dio. 21 Ottobre 2020 Marco comment, il Vangelo del giorno Il Vangelo di oggi: Lc 12,49-53 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso! Il servo che, conoscendo la volontà del padrone, non avrà disposto o agito secondo la sua volontà, riceverà molte percosse; quello invece che, non conoscendola, avrà fatto cose meritevoli di percosse, ne riceverà poche. Oggi la prima parabola è quella del padrone d Canta ed esulta, tu che abiti in Sion, Preghiamo perché la solidarietà verso i poveri sia vera e concreta: Esso non è stato manifestato agli uomini delle precedenti generazioni come ora è stato rivelato ai suoi santi apostoli e profeti per mezzo dello Spirito: che le genti sono chiamate, in Cristo Gesù, a condividere la stessa eredità, a formare lo stesso corpo e ad essere partecipi della stessa promessa per mezzo del Vangelo, del quale io sono divenuto ministro secondo il dono della grazia di Dio, che mi è stata concessa secondo l’efficacia della sua potenza. 0. Mercoledì 21 ottobre 2020 Ef 3, 2–12; Is 12, 2–6 Vangelo secondo Luca (12, 39–48) Il Santo del Calendario - Mese di Ottobre Mercoledì 21 ottobre 2020 Ef 3, 2–12; Is 12, 2–6 Vangelo secondo Luca (12, 39–48) Giovedì 22 ottobre 2020 Ef 3, 14–21; Sal 32 Vangelo secondo Luca (12, 49–53) Venerdì 23 ottobre 2020 Ef 4, 1–6; Sal 23 Vangelo secondo Luca (12, 54–59) Riflessione • Il vangelo di oggi ci presenta di nuovo l’esortazione alla vigilanza con altre due parabole. Per Cristo nostro Signore. RIFLESSIONE. di accostarci degnamente al tuo altare, Click to pray. A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto. io avrò fiducia, non avrò timore, Omelia del 21 Ottobre 2020: Vangelo e Parola del Giorno. Gli occhi del Signore sono su quanti lo temono, Non mezze cartucce che si lasciano trascinare dall’abitudine e sono cristiani solo perché nati in questo paese. L'uomo si pone spesso al servizio di falsi idoli in un paganesimo moderno che lo degrada. Converti il tuo popolo, Signore. perché mia forza e mio canto è il Signore; In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: perché il mistero che ci unisce al tuo Figlio E per avere una tale appartenenza occorre incontrare Cristo nella propria anima e lasciarlo crescere, giorno dopo giorno. Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 21 Ottobre 2020 – Lc 12, 39-48. Lunedì 19 Ottobre 2020 Santa Messa del 20 ottobre 2020. Potrebbe anche interessarti. 40 Anche voi tenetevi pronti perché, nell’ora che non immaginate, viene il Figlio dell’uomo». You can leave a … Il cristiano sa che i suoi carismi sono per il servizio dei fratelli. Colletta Cuore e mani aperte. Padre misericordioso, che hai affidato alla tua Chiesa i sacramenti della salvezza, fà che in ogni azione ella rispecchi il volto del tuo Cristo, che ha condiviso in tutto l'esperienza della nostra umanità e ora vive con te per i secoli dei secoli. Alleluia, alleluia. Ottobre 2020 (22) Settembre 2020 (35) Agosto 2020 (30) Luglio 2020 (32) Giugno 2020 (31) Maggio 2020 (31) Aprile 2020 (28) Marzo 2020 (35) Giovedì 22 Ottobre 2020 : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 12,49-53. Il Vangelo del Giorno, 22 ottobre 2020 – Luca 12,49-53. Categorie. Parola di Dio. don Domenico Bruno (Omelia del 11-10-2020) Il cristiano cambia abitus Il Vangelo di questa Domenica (cf. Vangelo di oggi 21 Ottobre 2020 con le parole di papa Francesco. Non cristiani che passano il tempo a porre dei … rivolgi a me l’orecchio e ascolta la mia preghiera. e purezza di spirito. Pinterest.